Giulia

Sono Giulia, dai capelli rossi frizzanti esattamente come me: sono solare, sensibile e premurosa. È proprio quest’ultimo mio lato che mi spinge a prendermi cura degli altri e migliorare chi mi sta attorno, a trovare sempre una soluzione per tutto e per tutti. Finché non vedo comparire la serenità sui loro volto non mi do per vinta. Sono alta, con due braccia lunghe e delle mani grandi che uso per regalare grandi abbracci ai miei piccoli amici, compagni di quotidianità per me.

Ogni giorno ci troviamo a stretto contatto con i nostri piccoli amici: è proprio qui che scatta la consapevolezza dell’educatore relativa alla grande potenzialità e responsabilità del suo operato. Giorno dopo giorno costruiamo un rapporto di fiducia essenziale che ci guiderà lungo il nostro percorso. I primi anni sono essenziali per la formazione del carattere del bambino: è compito dell’educatore comprendere attraverso l’empatia come sviluppare le potenzialità e guidare non solo il bimbo ma anche chi sta intorno a lui. Ebbene sì, il nostro lavoro non si ferma tra le mura del Nido, ma continua al di fuori, in famiglia e in tutti gli aspetti della vita quotidiana, passo dopo passo, dedicandogli del tempo. In questo modo stendiamo insieme la grandi basi dello sviluppo futuro.

 

Giulia